Menu

Fulvio Salvi - 3D virtual exhibition by Teelent

Fulvio Salvi

Sono nato e cresciuto a Genova in una famiglia di restauratori di mobili e quadri antichi. Durante la mia infanzia passavo giornate intere nel laboratorio di mio padre ad ammirare i libri d’arte e i materiali. Sognavo di frequentare il liceo artistico ma essendo particolarmente tagliato per lo sport ho poi intrapreso una carriera nell’ambito sportivo.
Mai avrei immaginato quale profondo impatto avrebbe avuto sulla mia vita di adulto l’ambiente familiare in cui ero cresciuto. La passione per i mercatini dell’usato, quella altrettanto forte di creare sculture di vetro con i materiali di riciclo o collezionare lampade vintage di design, nonché il pressante desiderio di visitare le gallerie d’arte ovunque mi trovi, tutto questo risale alle mie radici.
A fronte di tutto ciò è stato naturale, una volta andato in pensione, seguire le aspirazioni di quando ero ragazzo e iscrivermi, nel 2017, al Liceo Artistico Paul Klee Barabino. Da subito mi sono innamorato di una tecnica mai sperimentata prima… la pittura con gli acrilici e grazie all’incoraggiamento dei miei professori ho tenuto una mostra d’arte personale nel 2019. La mostra venne accolta positivamente e da allora il percorso intrapreso è proseguito spedito e sempre più emozionante. Il mio lavoro infatti, oltre che in Italia, sarà esposto anche a New York… un sogno divenuto realtà.

Lavoro tutti i giorni nel mio studio d’arte a Genova, come avessi bisogno di recuperare il tempo perduto. La musica, gli animali e i viaggi sono una fonte primaria di ispirazione, così come l’amore per la vita e un’ innata curiosità che mi hanno coinvolto in avventure infinite e messo in contatto con persone di ogni tipo. Spesso raffiguro soggetti distorti, umoristici o sconcertanti che lascio decifrare alla fantasia degli spettatori.
______________________________________________________________________________

Il mio mezzo espressivo è la pittura ad acrilico. Applico strati spessi di pittura con colori vibranti attraverso pennellate gestuali. Creo texture e rilievi su tela tramite drip, setole rovinate, e graffiate alla superficie. Uso anche pastelli a olio per disegnare lettere e aggiungere dettagli. Preferisco lavorare su quadri a grande scala.

more exhibitions of Teelent

Teelent

x Puntaldia 40

permanent exhibition

Teelent

Claudio Sapienza

permanent exhibition

Teelent

Colletiva Teelent

permanent exhibition

Teelent

L'arte in camera

permanent exhibition

Teelent

L'arte di Divulgarti

permanent exhibition

Pages

Do you like the exhibition?